Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Soluzioni e risposte per far crescere
le imprese lombarde all'estero
In evidenza
I Video Tutorial in materia di internazionalizzazione


Alcune mini sessioni formative in materia di Contrattualistica e Pagamenti Internazionali, Made in Italy e Origine della merce, Modelli Intrastat, Esportazione dei prodotti Dual USE. Parlano gli Esperti di Internazionalizzazione di Unioncamere Lombardia.


Incoming di buyers esteri 2016

Sulla base della positiva esperienza dello scorso anno, con oltre 5.000 incontri realizzati, il sistema camerale lombardo organizza gratuitamente  tra giugno e dicembre 2016, 30 incontri mirati con oltre 100 buyers provenienti da tutto il mondo presso la vostra Camera di Commercio...


Nuova Guida Pratica E-commerce e Sportello Unico Servizi Telematici MOSS

E' stata pubblicata la nuova Guida Pratica E-Commerce e Sportello Unico Servizi Telematici MOSS


CONTENZIOSO DOGANALE: come prevenirlo gerstirlo e difendersi - Guida e Sessione formativa

E' stata pubblicata la guida "La corretta gestione della pratiche doganali nelle oprazioni di import export. Il contenzioso doganale: come prevenirlo, gestirlo e difendersi" >> Clicca qui per scaricarla in formato PDF (predisposta a settembre2015)

Nella mini sessione formativa l'esperto sottolinea l'importanza di un'adeguata conoscenza delle problematiche pi├╣ attuali del diritto doganale per conseguire benefici sia in termini di razionalizzazione dei costi e di riduzione dei rischi che di massimizzazione dei vantaggi....


 


Guida Pratica alle Novità IVA 2015 nei rapporti internazionali

scarica la Guida Pratica in versione PDF


Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastat

Scarica gratuitamente la Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastat in versione pdf


Novità dichiarazioni di intento dal 25 maggio 2015

A decorrere dal 25 maggio 2015 gli operatori sono dispensati dalla consegna in dogana della copia cartacea della dichiarazione d'intento e della relativa ricevuta di presentazione ed ├Ę consentito l'utilizzo della dichiarazione d'intento valida per pi├╣ operazioni doganali.


Risoluzione 38/E - Dichiarazioni di intenti operazioni di importazione

Con la risoluzione 38/E del 13 Aprile emessa dall’Agenzia delle Entrate viene stabilito che anche la dichiarazione di intenti relativa alle operazioni di importazione potr├á essere inoltrata all’Agenzia delle Entrate per una serie di operazioni poste in essere fino ad una determinata soglia oppure, in alternativa, per ogni singola operazione con il relativo importo...



 Agenda
<< Luglio 2016 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Da non perdere


Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastat

Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastat

Gli operatori sono oramai abituati, sin dal lontano gennaio 1993, a dover presentare in dogana la dichiarazione riepilogativa degli acquisti e delle cessioni intracomunitarie di beni. Come ├Ę noto, dal 2010 in avanti, si ├ę aggiunto anche l'onere di dover rilevare nelle dichiarazioni intrastat anche le prestazioni di servizi attive e passive che si sono verificate sempre nell'ambito dell'Unione Europea. La normativa ha avuto negli anni continui aggiornamenti che hanno generato non poca confusione tra i soggetti che devono compilare la dichiarazione in dogana.

Scopo di questa nostra trattazione ├Ę quello di fornire una Guida Pratica agli utenti, attraverso l'analisi di casi pratici, che consenta loro di poter riepilogare in dogana le operazioni svolte nel periodo di riferimento nel rispetto della normativa attualmente vigente. Nell'impossibilit├á di creare un documento esaustivo di tutte le possibili casistiche ├Ę stata nostra premura cercare di individuare i casi pi├╣ frequenti ed analizzare gli stessi attraverso il fac-simile della dichiarazione che deve essere prodotta in Dogana.

Come si noter├á dalla consultazione del testo, per ogni operazione in esame, ├Ę stata nostra premura predisporre una piccola "mappa geografica", per facilitare i lettori soprattutto nel caso delle operazioni pi├╣ complesse come triangolazioni e triangolazioni con lavorazione.

Il presente testo ├Ę stato aggiornato alla luce dei recenti chiarimenti forniti dall'Agenzia delle Dogane con la determinazione n.18978 del 19.02.15

 

Scarica la Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastatt in versione PDF
aggiornata a Febbraio 2016