Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Soluzioni e risposte per far crescere
le imprese lombarde all'estero
Leggi le F.A.Q.

Vai al sito Newsmercati

InvestInLombardy

Vai al sito Mercato Globale

Vai al sito WorldPass

Sportello Virtuale Eurodesk

Vai al sito YouTube

Legge applicabile e foro competente: come disciplinarli nei contratti internazionali?

Milano, Giovedì 26 0ttobre 2017 - ore 9.30-13.30
PROMOS - CCIAA MILANO - Via Meravigli 7
Scala A, III° piano, Sala 2

 

La Camera di Commercio METROPOLITANA di Milano,Monza Brianza e Lodi tramite la sua azienda speciale Promos e in collaborazione con Unioncamere Lombardia organizza un seminario per inquadrare gli argomenti della legge applicabile e del foro competente nell'ambito dei contratti internazionali, fornendo ai partecipanti un quadro delle possibili soluzioni.
Saranno chiarite le conseguenze pratiche e le eventuali cause di rischio inerenti ad una mancata e/o attenta valutazione nel contratto delle clausole della legge applicabile e del foro competente.
Verrà affrontata la tematica relativa alla scelta del Tribunale competente che può non essere sempre una scelta efficace in ambito internazionale. Verrà, infine, introdotto l'argomento dell'arbitrato internazionale e del suo ambito applicativo.

I destinatari dell'incontro sono le imprese, in particolar modo i responsabili commerciali e amministrativi, i responsabili export, i responsabili acquisti, e l'area manager.
Non sono ammessi i consulenti e i liberi professionisti.

 

PROGRAMMA

Ore 09.15 Registrazione partecipanti

Ore 09.30 Apertura lavori dott.ssa Alessia Occhipinti
Promos CCIAA METROPOLITANA di Milano-Monza-Brianza-Lodi

Ore 09.40
- Il contratto internazionale: definizione, caratteri fondamentali e modalità di conclusione
- I primi ili da valutare nella redazione di un contratto internazionale:
1. la legge applicabile: (i) suggerimenti operativi per orientare la scelta delle parti (ii) criteri per determinare la legge applicabile in assenza di scelta delle parti
2. la modalità di risoluzione delle controversie: (i) la giurisdizione ordinaria: a) come orientare la scelta delle parti b) individuazione del giudice competente in assenza di scelta; (ii) casi in cui la scelta del giudice competente risulta di fatto inefficace
- Il Regolamento UE 1215/2012 in vigore dal 1° gennaio 2015 sulla competenza giurisdizionale, riconoscimento e esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale
- L'arbitrato internazionale quale alternativa talvolta necessaria al foro competente
Durante il seminario sarà riservato ampio spazio alla discussione dei quesiti posti dai partecipanti

Ore 13.00: chiusura dei lavori e domande dei partecipanti

 

Relatore:
Avv. Giulia Comparini,

Esperto Unioncamere Lombardia

 

La partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento posti e previa iscrizione online > clicca qui

Locandina Evento

Per informazioni:
Promos CCIAA METROPOLITANA di Milano-Monza-Brianza-Lodi
Alessia Occhipinti, tel.02/85155380
E-mail: alessia.occhipinti@mi.camcom.it