Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Soluzioni e risposte per far crescere
le imprese lombarde all'estero
Leggi le F.A.Q.

Vai al sito Newsmercati

InvestInLombardy

Vai al sito Mercato Globale

Vai al sito WorldPass

Sportello Virtuale Eurodesk

Vai al sito YouTube

IVA SVIZZERA: le novità 2018 e i nuovi obblighi per le aziende italiane


Mercoledì 13 dicembre 2017, ore 14.30
Lariofiere | Viale Resegone| Erba

 

La revisione parziale della normativa IVA svizzera (LIVA) introdurrà a partire dal 1 gennaio 2018 importanti novità per i soggetti non residenti, aziende italiane comprese che, per specificate operazioni, saranno obbligate ad ottenere una partita IVA svizzera mediante nomina del rappresentante fiscale.

Queste le principali novità che saranno affrontate nell'appuntamento organizzato dalle Camera di Commercio di Como e di Lecco con Sviluppo Impresa e Lariodesk Informazioni, in collaborazione con Unioncamere Lombardia.

Durante l' incontro saranno inoltre analizzati i principali aspetti dell'IVA svizzera, con particolare riferimento alle operazioni tipiche svolte dalle aziende italiane in quel paese.

Quota di adesione:
Quota di partecipazione: euro 70,00 IVA inclusa
Per due partecipanti della stessa azienda
euro 100,00 IVA inclusa

 

Per informazioni e adesioni:

COMO|Sviluppo impresa
eic@co.camcom.it | T. 031/256.303.309
ISCRIZIONI ONLINE>> clicca qui

LECCO | Lariodesk Informazioni
info@lariodesk.it | T. 0341/292.254
ISCRIZIONI ONLINE>> clicca qui

 

PROGRAMMA
14.15
Registrazione partecipanti
14.30
Apertura lavori

Relazioni:
Novità IVA Svizzera 2018: cessione di beni e volume d'affari, prestazioni di servizi e reverse charge, importazioni di beni di modico valore, e-commerce e vendita per corrispondenza, nuove aliquote IVA, determinazione del volume d'affari

Gli aspetti IVA Svizzera e Italia nelle operazioni svolte dalle aziende italiane: campo di applicazione e definizione di territorio svizzero, assoggettamento, operazioni imponibili, base imponibile, aliquote, regimi semplificati, esenzioni, deduzione dell'imposta precedente, esportazioni, attività internazionale, imprese con sede all'estero, rappresentante fiscale, rimborso IVA, partita IVA svizzera, imposta sull'importazione per la fornitura e consegna di beni in Svizzera:contratto di appalto
Case studies

17.00
Domande dei partecipanti

17.30
Conclusioni lavori

 

Locandina in PDF >> clicca qui

Relatori:
Gian Luca Giussani (Esperto Unioncamere Lombardia)
Fabrizio Macrì (Segretario Generale Camera Commercio Italiana per la Svizzera)